Ti trovi in:  HOME » Amministrazione trasparente | Pagamenti dell'amministrazione | Indicatore di tempestività dei pagamenti

 

Indicatore Di Tempestività dei Pagamenti

L'indicatore è calcolato con le modalità previste nelle Circolari del MEF n. 3 del 14/01/15 e n. 22 del 22/07/15 e indica lo scostamento medio ponderato in giorni tra la scadenza delle fatture e la data di emissione degli Ordinativi di pagamento.

L'indicatore non considera i giorni intercorrenti tra la data di emissione dell'ordinativo di pagamento e la data di valuta dell'accredito al fornitore.

 

Anno 2018

Comunicazione di assenza di posizioni debitorie per la ricognizione del debito ai sensi del decreto legge 8 aprile 2013, n.35 convertito con modificazioni dalla legge 6 giugno 2013, n.64. - Comunicazione dei debiti non estinti maturati al 31 dicembre 2017

 

 

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - III trimestre 2018 (ai sensi artt. 9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014)

52,30

 

Debito complessivo e totale creditori al 30/09/18 ex art. 33 DLgs 33/13 e s.m.i.

Elenco fatture pagate III trimestre 2018 ex art. 41 DLgs 33/13 e s.m.i.

 

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - II trimestre 2018 (ai sensi artt. 9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014)

27,04

Debito complessivo e totale creditori al 30/06/18 ex art. 33 DLgs 33/13 e s.m.i.

Elenco fatture pagate II trimestre 2018 ex art. 41 DLgs 33/13 e s.m.i.

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - I trimestre 2018 (ai sensi artt. 9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014)

42,23

Debito complessivo e totale creditori al 30/03/18 ex art. 33 DLgs 33/13 e s.m.i.

Elenco fatture pagate I trimestre 2018 ex art. 41 DLgs 33/13 e s.m.i.

 

Anno 2017

Comunicazione di assenza di posizioni debitorie per la ricognizione del debito ai sensi del decreto legge 8 aprile 2013, n.35 convertito con modificazioni dalla legge 6 giugno 2013, n.64. - Comunicazione dei debiti non estinti maturati al 31 dicembre 2016

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - Anno 2017 (ai sensi artt. 9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014)

-9,18

Debito complessivo e totale creditori al 31/12/17 ex art. 33 DLgs 33/13 e s.m.i.

Elenco fatture pagate anno 2017 ex art. 41 DLgs 33/13 e s.m.i.

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - IV trimestre 2017 (ai sensi artt.9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014)

31,77

Elenco fatture pagate IV trimestre 2017 ex art. 41 DLgs 33/13 e s.m.i.

 

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - III trimestre 2017 (ai sensi artt. 9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014)

-19,35

Elenco fatture pagate III trimestre 2017 ex art. 41 DLgs 33/13 e s.m.i.

Debito complessivo e totale creditori al 30/09/17 ex art. 33 DLgs 33/13 e s.m.i.

 

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - II trimestre 2017 (ai sensi artt. 9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014)

-17,65

Elenco fatture pagate II trimestre 2017 ex art. 41 DLgs 33/13 e s.m.i.

Debito complessivo e totale creditori al 30/06/17 ex art. 33 DLgs 33/13 e s.m.i.

 

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - I trimestre 2017 (ai sensi artt. 9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014)

-16,97

Elenco fatture pagate I trimestre 2017 ex art. 41 DLgs 33/13 e s.m.i.

Debito complessivo e totale creditori al 31/03/17 ex art. 33 DLgs 33/13 e s.m.i.

 

Anno 2016

Comunicazione di assenza di posizioni debitorie per la ricognizione del debito ai sensi del decreto legge 8 aprile 2013, n.35 convertito con modificazioni dalla legge 6 giugno 2013, n.64. - Comunicazione dei debiti non estinti maturati al 31 dicembre 2015

 

Indicatore Di Tempestività dei Pagamenti

L'indicatore è calcolato con le modalità previste nelle Circolari del MEF n. 3 del 14/01/15 e n. 22 del 22/07/15 e indica lo scostamento medio ponderato in giorni tra la scadenza delle fatture e la data di emissione degli Ordinativi di pagamento.

L'indicatore non considera i giorni intercorrenti tra la data di emissione dell'ordinativo di pagamento e la data di valuta dell'accredito al fornitore.

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - Anno 2016 (ai sensi artt. 9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014)

-11,10

Elenco fatture pagate anno 2016 ex art. 41 DLgs 33/13 e s.m.i.

Debito complessivo e totale creditori al 31/12/16 ex art. 33 DLgs 33/13 e s.m.i.

 

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - IV trimestre 2016 (ai sensi artt.9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014)

-10,57

Elenco fatture pagate IV trimestre 2016 ex art. 41 DLgs 33/13 e s.m.i.

 

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - III trimestre 2016 (ai sensi artt.9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014)

-11,13

Elenco fatture pagate III trimestre 2016 ex art. 41 DLgs 33/13 e s.m.i.

 

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - II trimestre 2016 (ai sensi artt.9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014)

-14,43

Elenco fatture pagate II trimestre 2016 ex art. 41 DLgs 33/13 e s.m.i.

 

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - I trimestre 2016 (ai sensi artt.9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014)

-8,54

Elenco fatture pagate I trimestre 2016 ex art. 41 DLgs 33/13 e s.m.i.

 

Anno 2015

Comunicazione di assenza di posizioni debitorie per la ricognizione del debito ai sensi del decreto legge 8 aprile 2013, n.35 convertito con modificazioni dalla legge 6 giugno 2013, n.64. - Comunicazione dei debiti non estinti maturati al 31 dicembre 2014

 

Indicatore Di Tempestività dei Pagamenti

L'indicatore è calcolato con le modalità previste nelle Circolari del MEF n. 3 del 14/01/15 e n. 22 del 22/07/15 e indica lo scostamento medio ponderato in giorni tra la scadenza delle fatture e la data di emissione degli Ordinativi di pagamento.

L'indicatore non considera i giorni intercorrenti tra la data di emissione dell'ordinativo di pagamento e la data di valuta dell'accredito al fornitore.

 

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - ANNO 2015 (ai sensi artt.9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014)   

-1,99

 

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - IV° trimestre 2015 (ai sensi artt.9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014) 

-4,39

 

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - III° trimestre 2015 (ai sensi artt.9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014)

-1,27

 

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - II° trimestre 2015 (ai sensi artt.9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014)

4,31

 

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - I° trimestre 2015 (ai sensi artt.9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014)

2,86

 

Anno 2014

Comunicazione di assenza di posizioni debitorie per la ricognizione del debito ai sensi del decreto legge 8 aprile 2013, n.35 convertito con modificazioni dalla legge 6 giugno 2013, n.64. - Comunicazione dei debiti non estinti maturati al 31 dicembre 2013

 

Indicatore Di Tempestività dei Pagamenti

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - anno 2014 (ai sensi artt.9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014) riferito ai soli fornitori Italia

3,15

 

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - anno 2014 (ai sensi artt.9 e 10 del DPCM 22 settembre 2014) Totale

5,05

 

 

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (5812 valutazioni)