Ti trovi in:  HOME » PER LE FAMIGLIE | L'ospedale dalla A alla Z | D

D

DICHIARAZIONE ANAGRAFICA DI NASCITA

Ai sensi della legge 15 maggio 1997, n. 127, se il parto è avvenuto in Istituto, è possibile effettuare la "dichiarazione di nascita" presso la Direzione Sanitaria. Tale dichiarazione (senza l'obbligo della presenza di testimoni) va resa improrogabilmente entro tre giorni dalla nascita. Successivamente la Direzione Sanitaria trasmetterà tale atto all'Ufficiale dello Stato Civile del Comune di residenza dei genitori del neonato per l'inserimento nei registri degli atti di nascita

 

DIVIETO DI FUMARE E DI USO DI CELLULARI

In tutti i locali chiusi dell’Istituto e negli spazi chiusi ubicati all’esterno degli edifici è vietato fumare (Legge n. 584/1975 e successive integrazioni e modificazioni).

L'area riservata ai fumatori è ubicata presso la "Terrazza Cardinal Giuseppe Siri" presso il Padiglione 17.

Nei reparti è altresì negato l'uso di telefonini cellulari per non creare pericolose interferenze con le apparecchiature elettromedicali.

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (3360 valutazioni)