Ti trovi in:  HOME » PER LE FAMIGLIE | Per i bambini | Carta dei diritti

CARTA DEI DIRITTI

Ogni bambino ricoverato in ospedale ha dei diritti fondamentali. L'Ospedale Gaslini li garantisce e li applica.
Se non lo sai ti diciamo che tu hai diritto a:

 

  1. Stare il meglio possibile.
    L'ospedale si impegna a darti le migliori cure possibili per farti stare in salute.

  2. Ricevere cure, affetto e rispetto.
    L'ospedale si prende cura della tua salute e della tua serenità. Se sei più sereno anche il tuo corpo si sente un po' meglio.

  3. Ricevere le medicine e le cure migliori.
    Cerchiamo di essere sempre aggiornati e sempre più bravi per curarti al meglio.

  4. Essere chiamato per nome. Chi ti cura deve chiamarti con il tuo nome, sempre e in qualsiasi circostanza. E' un segno di attenzione e rispetto.

  5. Avere la tua privacy.
    L'Ospedale rispetta la tua privacy. Puoi stare da solo e avere i tuoi spazi, se lo richiedi.

  6. Avere vicine le persone a cui vuoi bene.
    Puoi avere con te un familiare o una persona amica anche dentro l'ospedale. Puoi tenere con te i tuoi giochi, i tuoi vestiti, le cose a cui tieni.

  7. Sapere che malattia hai.I medici parleranno con te della tua salute e di come vogliono curarti. Te lo diranno in un modo che anche tu potrai capire.

  8. Dire se sono d'accordo o no sulle cure.
    I medici ti devono informare sulle cure. Se sei in grado di leggere questa pagina, potrai anche esprimere un parere sulle cure che il medico vuole darti.

  9. Dire se accetto o no delle nuove terapie.
    A volte i medici propongono di curarti con delle medicine nuove. I dottori informeranno te e la tua famiglia. Poi deciderete se accettare o no.

  10. Dire se mi trovo bene o male in ospedale.
    I medici e gli infermieri cercano di darti le migliori condizioni di vita in ospedale. Tu puoi dire come ti trovi e che cosa non va: loro faranno ancora meglio.

  11. Essere protetto da qualsiasi maltrattamento.
    In ospedale sei al sicuro. I medici e gli infermieri, inoltre, ti possono aiutare e proteggerti da ogni maltrattamento o violenza fisica e psicologica.

  12. Conoscere la tua malattia e a sapere come puoi curarti a casa.
    I medici ti insegneranno a curarti un po' da solo o con l'aiuto della tua famiglia.

  13. Parlare da solo con i medici.
    Puoi chiedere quello che vuoi ai medici. Loro ti parleranno della malattia, della cura, delle medicine e chiariranno i tuoi dubbi.

  14. Dire la tua su come migliorare l'ospedale.
    Tu puoi dirci come fare a rendere l'ospedale un posto migliore. Il Gaslini darà a te e alla tua famiglia dei questionari per suggerimenti, critiche e proposte.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (3023 valutazioni)